E' anche colpa mia!

0 hanno firmato. Arriviamo a 2.500.


Sono colpevole anche io della morte del piccolo Leonardo!

Colpevole di un reato che compio ogni volta che mando in bagno uno dei miei alunni della scuola primaria in cui insegno! 

Le risorse destinate a garantire la sicurezza, in particolare la sorveglianza ai piani, degli edifici scolastici sono state nel tempo ridotte fino ad arrivare alla assoluta inadeguatezza della misura nella quale oggi vengono assegnate ad un servizio essenziale tanto quanto la finalità stessa della scuola...non può esistere validamente una didattica se la stessa non è realizzata in un ambiente sicuro e per la stessa ragione non ha senso d'esserci in una scuola un insegnante senza un collaboratore al quale potersi riferire. 

Leonardo è uno dei mie alunni!

La sua morte non può e non deve lasciare nessuno indifferente rispetto al problema che se non ammesso, discusso, affrontato e risolto una volta per tutte ci porterà a provare chissà quante altre volte ancora lo sgomento lacerante di questi giorni. Nel rispetto del dolore della sua famiglia, della sua classe e della sua scuola tutta abbiamo il dovere di alzare la voce, di scuotere chi legifera senza conoscere un corridoio scolastico e pretendere che la grave situazione in cui il personale scolastico tutto opera quotidianamente venga affrontata da chi ricopre il ruolo utile per evitare che un altro Leonardo si sporga ancora da quella maledetta ringhiera!