Salviamo la diga e il lago di Sant'Antonio nel Gutturu Mannu

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.500.


La Regione Sardegna ha deciso di DEMOLIRE e CANCELLARE la diga e il bellissimo lago di San'Antonio, nel comprensorio naturale di Gutturu Mannu (Comuni di Assemini, Capoterra e Uta).

Chiediamo che la diga e il lago VENGANO CONSERVATI E VALORIZZATI, ad esempio con la creazione di un centro sportivo per la pratica della canoa, della pesca sportiva (con creazione di posti di lavoro) e anche per salvaguardare un'oasi naturale di straordinario interesse, indispensabile per la flora e la fauna. Il lago a 20 minuti da Cagliari, rappresenta un potenziale attrattore turistico e un utilissimo serbatoio in caso di incendio.

La diga, in buone condizioni è di proprietà della Regione Sardegna e fu realizzata dallo Stato a metà degli anni Cinquanta per accumulare acqua necessaria alla vicina miniera di ferro di San Leone. 

Salviamo la diga e il lago e studiamo un progetto di VALORIZZAZIONE.