L'ISOLAMENTO DEGLI ABITANTI DI ALBIANO MAGRA

L'ISOLAMENTO DEGLI ABITANTI DI ALBIANO MAGRA

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 1.000 firme!
Chiara Pastine ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a PREFETTURA - UFFICIO TERRITORIALE DEL GOVERNO DI MASSA-CARRARA - e a

La fase 2 è uguale per tutti?

Finalmente, da lunedì 4 maggio 2020, grazie al Dpcm del 26 aprile 2020, avrà inizio la fase 2 per il nostro Paese. 

Ma la fase 2 è uguale per tutti?

Per la popolazione di Albiano Magra è evidente di no.

A seguito del crollo del ponte in data 8/04/2020 la frazione di Albiano Magra ( 3.500 abitanti), in un momento già critico per tutto il Paese, è costretta a vivere una seconda tragedia.

La nostra frazione, situata nel comune di Aulla (Massa - Carrara) si trova così isolata dal resto del territorio Toscano; è però territorialmente in diretto collegamento con il territorio Ligure, in particolare la provincia di La Spezia, dove la maggior parte dei residenti  si reca per motivazione di lavoro, istruzione e per svolgere le principali attività d'interesse, nonché non meno importante, ritrovare i propri congiunti. 

Chiediamo quindi l'emissione di un'ordinanza specifica per quel che riguarda il nostro particolare caso, di modo che possiamo considerare anche la provincia di La Spezia come nostra zona dove svolgere le attività previste dal Dpcm del 26 aprile, nel rispetto delle regole

In fine, ricordiamo che la provincia di Massa - Carrara dista da Albiano Magra 30,8 km - mentre La Spezia solo 13,1 km, e che la caduta del ponte non fa che allungare le distanze dal nostro Comune e dalla nostra Provincia. 

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 1.000 firme!