BASTA FURTI DI ANIMALI DA AFFEZIONE

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.


Ultimamente si stanno verificando sempre di più furti di cavalli di cani e di animali da affezione. Le pene per questi reati sono minime perché vengono considerati come reati bagatellari senza tenere conto dell'immenso dolore che provocano sia agli animali che ai loro proprietari. Occorre una legge che punisca adeguatamente questi ignobili reati e che li pervenga con l'installazione di microchip dotati di localizzatori GSM e dotando le forze dell'ordine di lettori di microchip e di una banca dati aggiornata in tempo reale in tutto il territorio nazionale come avviene per le automobili per bloccare tempestivamente e efficacemente i ladri.