AUMENTO PENSIONE INVALIDI PARZIALI

AUMENTO PENSIONE INVALIDI PARZIALI

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!
Francesca Maria Di Napoli ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Andrea Orlando (Ministro del lavoro e delle politiche sociali) e a

SONO Francesca Maria disabile parziale con patologie multiple e croniche. Infarto al miocardio paresi piede sx depressione endogena grave artrosi deformante mani scoliosi  convessa a destra rotoscoliosi.convessa a sinistra Vado avanti con antidolorifici. Ho 62 anni chi ti assume in queste condizioni. Cammino con stampelle e il busto. La mia vita è un inferno.Non riesco più a fare due passi .I dolori li ho h: 24 Con quello che PERCEPISCO NON CI PAGO NEANCHE LE MEDICINE. Conte disse che nessuno SAREBBE RIMASTO INDIETRO ma così non è stato a sprescindere dal grado di invalidità gli INVALIDI PARZIALI DIMENTICATI ABBANDONATI DALLE ISTITUZIONI siamo Uguali.Di noi non interessa a NESSUNO. Associazioni  politici ISTITUZIONI tutti uguali. Parole parole solo parole promesse non mantenute e intanto INVALIDI PARZIALI stanno nel DIMENTICATOIO. Spero con tutto il cuore che qualcuno prenda in considerazione i nostri problemi i nostri diritti ad avere una vita più dignitosa. Con quello che ci date si sfido chiunque a vivere un intero mese.Adesso io mi chiedo vi siete fatto un esame di coscienza e dire ma queste come fanno ad andare avanti in queste condizioni.?Chiedo con questa missiva di prendere in considerazione e provvedimenti per quanto riguarda l'aumento ali INVALIDI PARZIALI  GRAZIE a tutti coloro che lotteranno insieme a me in questa battaglia grazie di cuore Francesca 

 

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!