No centro commerciale a Castelluccio di Norcia

0 hanno firmato. Arriviamo a 15.000.


Abbiamo appreso dalla stampa locale (umbria24del 7 luglio 2017) che la Regione Umbria e il Comune di Norcia hanno deciso di far costruire un centro commerciale ai piedi del rilievo di Castelluccio, nel Piano Grande, cuore dei Monti Sibillini. Riteniamo che la piana di Castelluccio, per il suo straordinario valore paesaggiistico e storico-ambientale, debba essere risparmiata da nuove occupazioni di suolo, sebbene confezionate da archi-star autoproclamatisi "ambientalisti" (nella fattispecie l'arch. Cellini) e che i fondi in dotazione della Protezione civile andrebbero meglio spesi concentrandosi sulla finalità primaria del recupero delle abitazioni per consentire il ritorno dei residenti, procedendo con rapidità e qualità. Invitiamo quindi la Regione Umbria e il Sindaco di Norcia di perseguire la tutela di un paesaggio, quello della Piana di Castelluccio, che molti vorrebbero vedere riconosciuto come patrimonio dell'umanità. 



Oggi: Associazione Arkès conta su di te

Associazione Arkès ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "No centro commerciale a Castelluccio di Norcia". Unisciti con Associazione Arkès ed 11.360 sostenitori più oggi.