Vittoria confermata

No alla depenalizzazione dei reati contro gli animali

Questa petizione ha creato un cambiamento con 72.668 sostenitori!


In nome della semplificazione, il nostro Governo vorrebbe depenalizzare il reato di maltrattamento degli animali e il Consiglio dei Ministri ha già dato il via libera...

Occorre condividere e far firmare questa importante petizione perchè dobbiamo portare migliaia di firme a Roma. Questa assurdità NON deve diventare legge. 

E' di assoluta importanza non tornare indietro al medioevo circa la tutela e i diritti sugli animali conquistati dopo anni di lotte. E' impensabile che uno Stato CIVILE non si renda conto che la tutela degli animali, come esseri senzienti, è fondamentale per la sua cultura e civiltà.

E' impensabile non condannare una persona che uccide o abbandona un animale in modo premeditato. Non vogliamo i combattimenti clandestini fra cani che sono specchio di grande crudeltà e inciviltà. Gli animali d'affezione devono essere considerati parte integrante della famiglia.

Per questo diciamo NO alla depenalizzazione dei reati contro gli animali. Questa petizione è promossa in tutta Italia dall'Associazione Banco Alimentare Zoologico Onlus - BALZOO



Oggi: Balzoo conta su di te

Balzoo Onlus ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "No alla depenalizzazione dei reati contro gli animali". Unisciti con Balzoo ed 72.667 sostenitori più oggi.