Diretta a Presidente Provincia di Alessandria Gianfranco Baldi ed a(d) 7 altri

No all'abbattimento di 1.000 caprioli da parte della Provincia di Alessandria

0

0 hanno firmato. Arriviamo a 75.000.

Ultima dichiarazione di guerra da parte delle autorità deputate alla gestione della fauna selvatica, definita per legge "patrimonio dello stato" e dunque patrimonio di ogni singolo cittadino, contro i caprioli della provincia di Alessandria, accusati di danneggiare le coltivazioni.

Gianfranco Baldi, presidente della provincia, chiede un piano straordinario di abbattimento per mille caprioli! Atto ignobile quanto inutile.

CHIEDI ANCHE TU di non voler considerare lecita e attuabile, per motivi etici e per comprovata inutilità, la proposta del Presidente della provincia di Alessandria. Da sempre, infatti, la gestione della fauna selvatica è avvenuta attraverso piani di abbattimento che non hanno mai risolto il problema della coabitazione degli animali selvatici con gli insediamenti umani.

https://www.facebook.com/ilrifugiomiletta/

Questa petizione sarà consegnata a:
  • Presidente Provincia di Alessandria
    Gianfranco Baldi
  • Presidente Regione Piemonte
    Sergio Chiamparino
  • Servizio Gestione Fauna Selvatica e Ittiofauna
    Stefano Ferretti
  • Servizio Gestione Fauna Selvatica e Ittiofauna
    Giuseppe Rossi
  • Servizio Gestione Fauna Selvatica e Ittiofauna
    Mariella Mogni
  • Servizio Gestione Fauna Selvatica e Ittiofauna
    Arianna Martinelli
  • Direzione Generale Ispra
  • Sindaco comune di Alessandria
    Gianfranco Cuttica


Rifugio Miletta ha lanciato questa petizione con solo una firma e ora ci sono 68.472 sostenitori. Lancia la tua petizione per creare il cambiamento che ti sta a cuore.




Oggi: Rifugio Miletta conta su di te

Rifugio Miletta ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "No all'abbattimento di 1000 caprioli da parte della Provincia di Alessandria". Unisciti con Rifugio Miletta ed 68.471 sostenitori più oggi.