STOP AL REVENGE PORN!!!

0 hanno firmato. Arriviamo a 5.000.


Le donne hanno combattuto e combattono ancora oggi per sostenere i loro diritti inviolabili riconosciuti da una Costituzione,combattono per la loro libertà di espressione del pensiero e soprattutto di azione. Donne,dobbiamo continuare a combattere senza fermarci.

Cosa significa ''Revenge porn''? Nella lingua italiana è traducibile come ''vendetta porno''. 

Cosa succede? Succede che nascono questi gruppi su applicazioni come Telegram o Whatsapp,in cui ci si scambiano fotografie o video estremamente intimi di ragazze, e tutto questo ovviamente, avviene senza il loro consenso. Ci si scambia materiale di qualsiasi genere: video di violenze o stupri,informazioni private,anche semplici selfie e questo scambio avviene tra oltre 50 mila persone che sostengono,e cito le testuali parole di un utente,''Le femmine sono soltanto carne da fottere e stuprare,da sbattere in rete punto e basta''. Ho letto di un utente che chiede:''Come vendo mia figlia?'' o ''Come posso stuprare mia figlia?''

Inutile esprimere commenti circa la loro poca umanità e la loro immensa povertà intellettuale. Tali violenze fisiche o verbali sono INAMMISSIBILI e le punizioni per gli autori di tali reati dovranno essere forti e strazianti. 

Ognuno di noi,nel proprio piccolo,deve cercare di ribellarsi e di farsi sentire. Chiedo,dunque, a tutte le autorità competenti quali Stato o Polizia Postale ed a chiunque possa fare qualcosa in merito di agire,di non lasciare sole le vittime,di identificare e perseguire coloro che hanno preso parte a chi ha sostenuto la circolazione di materiali del genere,nel tentativo di fermare queste pratica che esortano le vittime a privarsi della loro vita e NOI DOBBIAMO VIVERE.