Un aiuto alle donne affette da Sindrome dell'Ovaio Policistico

0 hanno firmato. Arriviamo a 5.000.


 

Sempre più donne sono colpite dalla sindrome dell'ovaio policistico, una patologia che colpisce gli organi dell’apparato
riproduttivo femminile.

Questa patologia provoca infertilità, quindi grosse difficoltà a sostenere gravidanze.
Molti sono gli aspetti negativi di questa sindrome;spesso non si riesce a concepire causa assenza ciclo mestruale per lunghi periodi, oltre a peluria eccessiva nel corpo soprattutto nel viso, assenza di mestruazioni, grave obesità e perdita eccessiva di capelli. Senza contare le ripercussioni nell'ambito emotivo di ansia e depressione.

Inoltre la sindrome porta ad uno stadio di pre-diabete, rischiando malattie di tipo cardiovascolare.
La presenza di ormoni maschili come il testosterone è una costante all interno del corpo aumenta la probabilità di possibili tumori.

È quindi importante la giusta cura e la possibilità di un sostegno economico.
Siamo costrette a fare numerosissimi esami, seguire una nutrizione adatta che molti medici tendono a sottovalutare, dobbiamo tenere sempre i valori sotto controllo e lottare psicologicamente, moralmente ed economicamente con tutto ciò che comporta questa patologia e spesso non è possibile curarci come si dovrebbe, dati gli elevati costi che tutto ciò comporta.

Per una donna la gravidanza è il momento più felice della vita, per noi diventa un incubo. Ma anche se una donna non ha il desiderio di maternità ha il diritto ad una cura consona.

Chiediamo al ministero della salute di riconoscere la nostra patologia, di avere delle esenzioni per quanto riguarda il ticket sulle analisi, sugli integratori molto costosi e sulle visite specialistiche.



Oggi: Ilaria conta su di te

Ilaria Del sordo ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Ministro della salute Beatrice Lorenzin:Un aiuto alle donne affette da Sindrome dell'Ovaio Policistico". Unisciti con Ilaria ed 4.892 sostenitori più oggi.