Licenziamento collaboratore scolastico che ha ucciso un gatto a bastonate

0 hanno firmato. Arriviamo a 25.000.


A seguito dell’ evento raccapricciante avvenuto alla scuola primaria di Gioia Tauro, Eugenio Montale dove un collaboratore scolastico ha ucciso un povero gatto a bastonate, lo sfortunato micio, smarrito e disorientato entrato all’interno dell’edificio e’ morto dopo un ora di agonia, il tutto sotto gli occhi attoniti degli studenti con questo chiediamo le dimissioni del sanguinario   Bidello e il responsabile dirigente scolastico che ha permesso tutto cio’; sia per il de cuius micio indifeso sia perche’ i bambini che hanno assistito alla terribile esecuzione.