Giustizia per Biancolino e Maremmano

Giustizia per Biancolino e Maremmano

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 1.000 firme!
Alessia Astorino ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Ministro dell'ambiente e a

Giovedì 13 maggio alle ore 16 e 39 ,davanti la mia azienda, sono stati sparati e uccisi due dei miei cani.Un maremmano e un meticcio.Il maremmano è rimasto in  terra per quasi 24 ore paralizzato, ma cosciente, il meticcio sparato al cuore è morto, poi,tra le mie braccia. Non riesco a trovare le parole giuste per far capire cosa si prova.Non avrei mai immaginato di trovarmi in una situazione del genere .Non si spara a nessun essere vivente, nessuno ha il diritto di decidere della vita e della morte di un altro essere vivente. È un reato penale e deve essere punito.Non si esce di casa, con una pistola in tasca, e si spara.Non è una "ragazzata ",è stato commesso un crimine e chi lo ha commesso è giusto che paghi. È stato un gesto gravissimo, commesso con armi da fuoco, in pieno giorno, a due passi da un'azienda industriale. I due cani non davano fastidio ad alcuno, godevano dello loro libertà in un ampio campo,senza presenza umana. Eppure, c'è stato chi ha straziato il corpo di due esseri a me tanto cari,da me accuditi con cura, e uccisi con brutale freddezza. Questo crimine deve essere perseguito, i responsabili devono pagare,le autorità non possono chiudere gli occhi di fronte a tanta spregiudicatezza. I cani sono come noi: amano e sono amati, vivono nelle nostre case, ci danno il loro affetto e nessun delinquente deve far loro del male. Chiediamo giustizia!!!!

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 1.000 firme!