Ministro dell'Ambiente e Presidente della Regione Veneto: Si fermi il progetto della TAV del Nordest!

PETIZIONE CHIUSA

Ministro dell'Ambiente e Presidente della Regione Veneto: Si fermi il progetto della TAV del Nordest!

Questa petizione aveva 70 sostenitori

Repubblica dello Spritz ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Luca Zaia (Presidente Regione Veneto) e a

Chiediamo che si fermi immediatamente il progetto relativo alla costruzione della cosiddetta "TAV del Nordest". Un progetto che mira alla costruzione di una nuova linea ferroviaria che partendo da Mestre toccherà Tessera (circa 10 chilometri) e che risalirà, parallela alla costa, fino a Portogruaro (altri 61,5 chilometri di nuova linea ferroviaria), superando poi il Tagliamento, tirando dritto fino a Ronchi dei Legionari (altri 50 chilometri), per poi traforare il Carso di 25 chilometri e arrivare a Trieste (in tutto altri 35 chilometri di nuova linea ad alta velocità).

Il costo del progetto non è solo monetario (7,4 miliardi che potrebbero essere spesi in parte per migliorare la linea esistente a favore dei pendolari: studenti e lavoratori che ogni giorno utilizzano i treni e che si vedono privati sempre più di treni e servizi essenziali!) ma anche ambientale: che senso avrebbe deturpare gravemente un territorio per guadagnare qualche minuto a favore di treni veloci che i cittadini residenti nel territorio non utilizzerebbero in ogni caso?

PETIZIONE CHIUSA

Questa petizione aveva 70 sostenitori