Ripristino scorrimento graduatorie 2019

0 hanno firmato. Arriviamo a 2.500.


Il comma 361 - art.1 della Legge 145/2018 dispone che  le graduatorie dei concorsi per reclutare personale per le P.A possono essere utilizzate esclusivamente per i posti messi a concorso.

A livello pratico tale disposizione legislativa si può tradurre in :

Il Comune B. indice un bando di concorso per 80 posti da istruttore amministrativo . La graduatoria che si ottiene verrà utilizzata esclusivamente per gli 80 posti.

Se il Comune B. dopo 3 MESI avrà bisogno di nuovi istruttori amministrativi  NON potrà attingere da quella graduatoria. Sarà necessario ( sprecando risorse pubbliche e tutti gli sforzi di coloro che in precedenza erano risultati idonei) indire un NUOVO bando di Concorso oppure potrà attingere da graduatorie PRECEDENTI AL 2019 ( creando di fatto disparità di trattamento tra i soggetti idonei ).

Noi, idonei 2019, chiediamo solo di abrogare tale disposizione normativa e vederci riconosciuto lo sforzo di mesi che abbiamo affrontato per superare le prove concorsuali.

Per maggiori info consultate il Gruppo Facebook " Idonei graduatorie 2019" e il testo di legge reperibile online