NO alla prova preselettiva concorso dirigenti scolastici al mese di luglio

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.


I sottoscritti docenti iscritti alla prova preselettiva del concorso per dirigenti scolastici di cui al D.M. 908 del 15 novembre 2017, avendo avuto notizie dalla stampa che il Mistero si appresterebbe a posticipare la data della prova preselettiva prevista per il 29 maggio 2018 ad una data per la fine del mese di luglio 2018.

Chiedono di non spostare la data prevista del 29 maggio 2018.

Nell’eventualità che dovesse essere necessario lo spostamento della data prevista, chiedono di fissare una nuova data dal mese di settembre 2018, in periodo di normale attività didattica. Si tenga conto che i colleghi impegnati nell’esame di stato delle scuole di secondo grado e con la ripresa in servizio nell’ultima settimana di agosto per le verifiche dei recuperi dei debiti formativi, per poter usufruire del loro normale diritto alle ferie, devono utilizzare anche la seconda metà del mese di luglio.

Si ritiene pertanto penalizzante l’uso del normale diritto alle ferie per un numero considerevole di docenti iscritti al concorso ma anche di quelli impegnati nell’organizzazione e sorveglianza delle prove, senza un reale e concreto vantaggio sui tempi di espletamento del concorso.

Ci si riserva di promuovere eventuali azioni legali nel merito.



Oggi: Francesco conta su di te

Francesco Stucchi ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Ministero dell'Istruzione Università e Ricerca: NO alla prova preselettiva concorso dirigenti scolastici al mese di luglio". Unisciti con Francesco ed 697 sostenitori più oggi.