Emiliano riapri le scuole, rispetta il DPCM

Emiliano riapri le scuole, rispetta il DPCM

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!
valentina pizza ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Patrizio Bianchi (Ministro dell'Istruzione) e a

La Puglia, non si sa bene il perche' se confrontata ad altre regioni, e' stata classificata come arancione. Visto che questa situazione non si puo' cambiare, chiediamo a Michele Emiliano, il presidente Conte e la ministro Azzolina di lasciarci almeno il diritto allo studio in presenza per i nostri piccoli la cui vita e' stata di nuovo stavolta il 24 ottobre da un ordinanza regionale che rende i bambini pugliesi fanalino di coda di tutta Europa. In Italia e in ogni stato europeo il nuovo lockdown ha risparmiato la scuola dei piu' piccoli perche' si e' capito in quello precedente che la chiusura a casa davanti ad un pc non e' salutare per loro. Senza considerare che il livello di didattica con bambini cosi' piccoli e' ridotto quasi allo zero. Le nostre attivita' sono chiuse, molti di noi non riapriranno piu'. Il coprifuoco non ci permette di uscire, non possono (come mio figlio il prox 10 novembre) festeggiare il compleanno, neppure con i parenti, stanno rinunciando allo sport, a giocare con gli amici. 

Fate in modo che i nostri figli  non debbano rinunciare all unico momento associativo e di normalita' che in tutta Europa gli viene garantito. Non toglietegli il diritto allo studio. Hanno le mascherine, il gel, camminano distanziati.....Hanno imparato tante cose "strane" ....ora li rinchiudete in casa davanti ad un pc a rovinarsi gli occhi e ottenere comunque una parvenza di istruzione.

RIAPRITE LE SCUOLE PRIMARIE IN PUGLIA

 

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!