CHIUSURA IMMEDIATA DEI WET MARKET CINESI

0 hanno firmato. Arriviamo a 5.000.


Pensateci...siamo nel 2020 e viviamo ancora in guerra! La storia non ci ha insegnato nulla. Tanto quanto per i virus ed il maltrattamento degli animali. È inammissibile ed inaccettabile che esistano posti come i Wet Market dove vengono uccisi senza alcun ritegno qualsiasi essere vivente! Animali che erano in cattività che vengono rinchiusi in gabbie minuscole prima di essere macellati senza scrupoli! Allevamenti intensivi di qualsiasi specie! L'uccisione di tigri e di orsi solo per sporche credenziali afrodisiache o curative! Uno sterminio di Pangolini per cosa?! È ora di dire BASTA a questo inferno! Il Pianeta Terra va RISPETTATO e con esso QUALSIASI FORMA VIVENTE! I cinesi devono smetterla di compiere simili atrocità e sono pure la causa di questa pandemia globale! Facciamo conoscere a tutti quanti, come hanno fatto nel servizio de Le Iene queste verità che nessuno vuole dire e cercano di tenere nascoste! Noi siamo la specie che più di tutte ha massacrato qualsiasi cosa trovasse sulla propria strada...dobbiamo per forza compiere un cambio di direzione e intraprendere la via per un ecosistema valido e sostenibile! Impariamo dagli errori passati anziché continuare a commetterli fregandocene e rimanendo sempre nell'indifferenza.

Cercate su Mediaset Play la puntata che hanno fatto a riguardo.

#andràtuttobene