Iva 4% sui Veicoli Elettrici per disabili! per ora sono agevolati solo Diesel e Benzina!

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.


Da anni i disabili non sono agevolati ad acquistare veicoli elettrici.
Perché ?
Perché l'Agenzia delle Entrate da anni applica una vecchia norma che recita:

è  applicabile l'agevolazione Iva al 4%, anziché al 22%, sull'acquisto di autovetture nuove o usate, aventi cilindrata fino a:
2.000 centimetri cubici, se con motore a benzina
2.800 centimetri cubici, se con motore diesel.

L'ostacolo è proprio l'indicare "aventi cilindrata fino a" poiché i veicoli elettrici non hanno ovviamente una cilindrata.

Ne abbiamo parlato in questo post chiamando proprio l'Agenzia delle Entrate.

In queste settimane si parla ovunque di incentivi per le auto elettriche da parte del governo, ma da anni alle persone con disabilità non è consentito acquistare moderni, efficienti, ecologici ed affidabili veicoli elettrici. 

L'offerta di veicoli elettrici è sempre più variegata ed in Italia abbiamo tra i migliori allestitori, in grado di installare a bordo dei veicoli elettrici, i dispositivi ausiliari più consoni alle esigenze del cliente.

Non è da trascurare inoltre che l'agevolazione i.v.a. farebbe aumentare le immatricolazioni di veicoli zero emissioni, anche Italiani, aumentando nel contempo gli investimenti in questo settore e facendo crescere un comparto tanto importante per la nostra economia.

Inoltre, valutare l'estensione dell'agevolazione i.v.a. ad altre categorie di aventi diritto sarebbe un forte aiuto ad un settore irrinunciabile e sempre più importante per il nostro paese.



Oggi: eV-Now! Electric Vehicles Now! Italy conta su di te

eV-Now! Electric Vehicles Now! Italy ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Luigi Di Maio: Iva 4% sui Veicoli Elettrici per disabili! per ora sono agevolati solo Diesel e Benzina!". Unisciti con eV-Now! Electric Vehicles Now! Italy ed 413 sostenitori più oggi.