A SOSTEGNO DELLA VERTENZA DEI LAVORATORI DEGLI HOTEL DEL GRUPPO CAZZAVILLAN

A SOSTEGNO DELLA VERTENZA DEI LAVORATORI DEGLI HOTEL DEL GRUPPO CAZZAVILLAN

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 1.000 firme!
Paolo Pupin ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Luigi Brugnaro e a

A seguito della decisione del gruppo di non aprire i sette hotel del centro storico veneziano, i lavoratori ed il sindacato ritengono tale decisione scellerata in quanto influisce sulla qualità occupazionale della città e sulle 160 famiglie coinvolte. Il gruppo non sta occupando 160 dipendenti e queste posizioni gravano sulle tenute complessive degli ammortizzatori sociali (che vanno a scadere). Inoltre la chiusura totale di questi storici edifici crea un danno a Venezi, trasmettendo della stessa, l'immagine di una città insicura e abbandonata agli eventi. L'inutilizzo degli edifici comporterà un deterioramento delle strutture che Venezia non può permettersi, visti i danni di immagine provocati dall'ultima acqua alta. 

Chiediamo a tutti coloro che si sentono coinvolti da questi temi, di sottoscrivere tale iniziativa, al fine che questo ci aiuti a convincere la proprietà a riaprire gli alberghi.

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 1.000 firme!