SOS Ospedale Sant'Antonio di Padova

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.


Chiediamo il contributo di tutti per evitare la dismissione del nostro Ospedale cittadino il S.Antonio di Padova, affinché sia salvaguardato il servizio che offre ai suoi cittadini e il posto di lavoro del suo organico.

Pensiamo che reinserire l’ospedale S. Antonio nelle nuove schede di dotazione ospedaliera ( DGRV 22/CR del 13.03.2019) e mantenere esattamente la stessa programmazione regionale che prevede ancora la confermata dismissione e cessione in comodato d’uso gratuito dell’ ospedale S. Antonio all’ Azienda Ospedale Università di Padova , non modifica lo stato delle cose.
A nostro giudizio, proprio per la sua particolare vocazione territoriale e di garanzia per la soddisfazione dei percorsi clinico diagnostico terapeutici assistenziali ( PDTA) dei cittadini padovani , IL POLO “GIUSTINIANEO S.ANTONIO” DEVE ESSERE ASSEGNATO IN DOTAZIONE ALLA AULSS 6 EUGANEA e non alla Azienda Ospedale Università, che ha altra e diversa vocazione, non quella territoriale bensì quella dell’alta ed altissima specializzazione.


Vuoi condividere questa petizione?