VIDEOCAMERE DI SORVEGLIANZA SOTTO GLI EX PINI DI VIA DUE PINI A TERRACINA.

VIDEOCAMERE DI SORVEGLIANZA SOTTO GLI EX PINI DI VIA DUE PINI A TERRACINA.

0 hanno firmato. Arriviamo a 200.
Più firme aiuteranno questa petizione a destare l'interesse dei media locali. Aiuta a portare questa petizione a 200 firme!
Filomena Compagno ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a La Sindaca di Terracina Roberta Tintari e l'Assessore all'Ambiente Emanuela Zappone

Sono 5 anni che l'Amministrazione comunale di Terracina ha tolto i cassonetti sotto gli ex pini di Via Due Pini, in quanto la nostra cittadina è stata avviata alla raccolta dei rifiuti "porta a porta"; ma sono anche 5 anni che i soliti incivili abbandonano sacchetti di rifiuti maleodoranti e materiali ingombranti in questo e in altri punti della città, evidentemente perché non desiderano fare la raccolta differenziata e non pagano la Tari o tassa dei rifiuti.

Pertanto a nome del mio quartiere e di molti Terracinesi che invece desiderano differenziare per bene i rifiuti, pagano regolarmente la Tari e sono per una città pulita e decorosa, chiedo l'installazione di una videocamera di sorveglianza o di una fototrappola presso gli ex pini di Via Due Pini, così da acciuffare finalmente gli incivili che abbandonano i rifiuti anche di giorno e da eliminare questo malcostume che dura ormai da troppo tempo a Terracina.

La videocamera di sorveglianza o la fototrappola installata potrebbe anche dissuadere gli incivili dall'abbandonare la spazzatura nelle adiacenti Terme alla Marina, dove a settembre con alcune volontarie/alcuni volontari abbiamo raccolto ben tre camioncini di rifiuti.

Ringrazio sin da ora tutti coloro che firmeranno questa petizione che inoltrerò alla Sindaca Roberta Tintari e all'Assessore all'Ambiente Emanuela Zappone.

0 hanno firmato. Arriviamo a 200.
Più firme aiuteranno questa petizione a destare l'interesse dei media locali. Aiuta a portare questa petizione a 200 firme!