Caro Netturbino olandese, non vogliamo i tuoi soldi, vogliamo indietro le nostre Aziende

Caro Netturbino olandese, non vogliamo i tuoi soldi, vogliamo indietro le nostre Aziende

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!
Edoardo Cervella ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a John Elkann e a

Il video del Netturbino olandese che circola in questi giorni - per intenderci, quello in cui questo signore esorta il suo Premier a "non dare soldi agli spagnoli ed agli italiani" - mi ha urtato profondamente.

Mentre noi ci tiriamo le balle a lavorare come muli - perché gli Italiani tutto sono tranne che pigri - il Netturbino olandese finito il suo turno di lavoro si fa le sue belle canne nel coffee shop sotto casa, ignorando quanto del benessere del suo Paese sia dovuto al diritto societario sulle Holdings, cosa che ha portato una quantità inimmaginabile di multinazionali a trasferire la sede legale in Olanda.

FCA-PSA (la nostra cara vecchia Fiat...), MediaForEurope (neonata holding che fonderà Mediaset italiana e spagnola), Cementir (del gruppo Caltagirone), Eni, Enel, Exor, Ferrero, Prysmian, Saipem, Telecom, Illy, Luxottica ..... sono solo alcune delle aziende italiane od ex-italiane ad avere trasferito la sede legale nel Paese della canna facile. (Fonte: vari, tra cui "Il Foglio" del 13 giugno 2019).

Quanti siamo ad essere incazzati ?

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!