STOP al Foie Gras nei punti vendita di Iper, La grande I

0 hanno firmato. Arriviamo a 35.000.


Il Foie Gras si ottiene dal fegato di anatre e oche sottoposte all’alimentazione forzata (gavage). Per produrlo milioni di animali sono soggetti a estreme sofferenze, condannate anche dall’Unione Europea.

In Italia è vietata la produzione di foie gras, considerata crudele anche dalla legge. Ma ne è ancora consentita la vendita.

La campagna #ViaDagliScaffali è nata per chiedere a tutte le aziende della grande distribuzione di non proporre più questo prodotto di crudeltà.

Praticamente tutti i supermercati e marchi sul mercato italiano hanno aderito alla nostra richiesta: Pam/Panorama, Eataly, Esselunga, Carrefour, il Consorzio Nazionale Conad e il Gruppo Selex, Crai, Lidl, Tigros, Bennet e Md.

Nei punti vendita Iper è invece ancora possibile trovare foie gras.

Chiediamo una simile attenzione  per gli animali, e di ascoltare la crescente sensibilità dei consumatori, anche da parte di Iper la Grande I.

Per maggiori informazioni visita www.stopfoiegras.org