PETIZIONE CHIUSA
Diretta a Presidente Regione Lazio Nicola Zingaretti ed ad 1 altro/a

Presidente Zingaretti, non chiuda il Centro Studi Microcitemia di Roma!

6.975
sostenitori

Il Centro Studi di Microcitemia di Roma, che rappresenta un’eccellenza italiana nel campo della diagnostica e della prevenzione dell’Anemia Mediterranea e delle emoglobinopatie, il 6 maggio ha dovuto purtroppo interrompere l’erogazione dei servizi di diagnostica e di assistenza sanitaria perché ha esaurito le proprie risorse economiche.

Non potendo disporre del consueto finanziamento regionale per il 2015 ed avendo esaurito il proprio fondo sociale, l’ANMI Onlus è obbligata a compiere una scelta difficile e dolorosa che avrà ripercussioni negative sulle centinaia di pazienti che afferivano alla struttura e sulle migliaia di utenti che ogni anno potevano usufruire gratuitamente dei servizi di diagnostica emoglobinica e delle indagini di biologia molecolare per la prevenzione, nei propri figli, di patologie insidiose e devastanti come le talassemie.

Rivolgiamo tutti un forte appello al Presidente della Regione Lazio: il Centro non può, non deve chiudere, ma deve continuare la sua attività per migliorare la cura e le ricerche per la Talassemia e le emoglobinopatie grazie all'impegno quotidiano dei suoi medici e degli specialisti che, senza fini di lucro, collaborano per una migliore qualità della vita dei pazienti con difetti genetici.

http://www.anmi-microcitemie-roma.it/

 

Questa petizione è stata notificata a:
  • Presidente Regione Lazio
    Nicola Zingaretti
  • Presidente della Regione Lazio
    Nicola Zingaretti


    anna cetta ha lanciato questa petizione con solo una firma e ora ci sono 6.975 sostenitori. Lancia la tua petizione per creare il cambiamento che ti sta a cuore.




    Oggi: anna conta su di te

    anna cetta ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Il Centro Studi Microcitemia di Roma non deve chiudere!!". Unisciti con anna ed 6.974 sostenitori più oggi.