PETIZIONE CHIUSA

I giornalisti non sono criminali

Questa petizione aveva 105 sostenitori


Dopo la giornata internazionale "stand up for journalism" è iniziato il mese di testimonianza per il diritto dei giornalisti alla tutela delle proprie fonti e per la cancellazione di tutte le norme che criminalizzano l'attività giornalistica.

Centrali di potere di ogni genere tendono a criminalizzare i giornalisti e ne fanno spesso un bersaglio.


Per questo lanciamo il seguente appello al presidente del Consiglio italiano e al presidente della Commissione europea:

- Chiediamo una cultura di rispetto per i diritti dei giornalisti a informare i cittadini; la ricerca della verità è il primo diritto da affermare.
- Chiediamo la tutela delle nostre fonti.
- Chiediamo che siano bloccati tutti gli abusi e le interferenze dei servizi di intelligence, nessuna politica di sicurezza degli Stati li giustifica.
- Chiediamo che i giornalisti siano, e possano essere, i garanti di una informazione libera e plurale che tenga gli occhi aperti su tutti i poteri.
- Chiediamo che tutte le leggi che criminalizzano il giornalismo e ne liminano la funzione siano cancellate.



Oggi: FNSI E ARTICOLO21 conta su di te

FNSI E ARTICOLO21 ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "I giornalisti non sono criminali". Unisciti con FNSI E ARTICOLO21 ed 104 sostenitori più oggi.