Speranzino ucciso .. un sacco in testa e lasciato li le autorita non sono intervenuti

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.


Buonasera , Speranzino era un cane come tanti ....e' stato ucciso con un sacco nero stretto in testa e con due sassi ..probabilmente piangeva .e farlo morire lo hanno assassinato ..presente bruciature sul corpo e lividi sul petto , Speranzino era un cane non si sa se randagio o meno ( era senza Cip ) 

Erano state avvisati tutte le autorita ma nessuno a distanza di 5 giorni ha preso il povero cane ............... le Asp hanno detto che forse sarebbe passata la ditta a ritirare il corpo ...........ma oggi 2 ottobre ore 22 il cane e' ancora li 

CI SONO PERSONE PAGATE PER QUESTO CHE DOVEVANO PORTARE VIA IL CANE E ANALIZZARE IL TUTTO INVECE SE NE SONO FREGATI !!!!!!

Associazione Maidasoli Onlus Lamezia Terme Catanzaro L UNICA A DARCI UNA MANO NON VIENE ASCOLTATA ANZI CI RIMETTE ANCHE ......LE ESTORSIONI IN CALABRIA ESISTONO SE RECLAMI TI FANNO FUORI ...E I CANI PURE ...

SPERO SOLO CHE LA LEGGE ITALIANA CAMBIA RIGUARDO AL RANDAGIO IN MODO CHE LA GENTE SE CHIAMA AIUTO VENGA ASCOLTATA ...NON COME ADESSO CHE A DISTANZA DI 5 GIORNI IL CANE E' ANCORA LI ....carabinieri asp guardi zoofile ..nigros ...vigili ...................nessuno a fatto nulla 

perche' non hanno visto se  c erano impronte o altro ? come mai non hanno indagato ? come mai sta la ???????????????????????????? siamo in pochi ancora e confido in qualcuno di serio !!!!!!!!!!!!!! che ci ascolti ....in Calabria sono sordi pagati !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!