GRIDIAMO IL NOSTRO NO AL RAZZISMO, SOLIDARIETA' AI RAGAZZI AGGREDITI A PORTOGRUARO!

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.


Domenica 8 ottobre in viale Trieste nella città di Portogruaro (Ve), un gruppo formato da una decina di persone provenienti da Treviso ha aggredito tre giovani africani mentre uscivano da un supermercato. Le iniziali offese verbali "negri del c..." e "negri figli di p....." sono poco dopo sfociate in un brutale pestaggio con pugni, schiaffi e calci. Per i tre giovani ragazzi è stato necessario l’accesso in ospedale dove sono state riscontrate contusioni al volto, braccia e nuca con prognosi di 10,15 e 30 giorni.

Dalla stampa locale dei giorni successivi è stato reso noto che le indagini delle forze dell’ordine hanno individuato gli aggressori come appartenenti e simpatizzanti di estrema destra dell’hinterland di Treviso giunti a Portogruaro per seguire una partita di calcio allo stadio Pier Giovanni Mecchia. Resta da capire perché il gruppo di in questione, a fine partita non ha intrapreso la strada per il rientro verso Treviso ma è andato in direzione opposta fermandosi guarda caso proprio nelle vicinanze della abitazione dei ragazzi africani che dista a circa due chilometri dallo stadio.

Sempre più spesso in città compaiono striscioni e scritte sui muri con simboli che richiamano al ventennio fascista e si verificano episodi  di intimidazioni attraverso social web nei confronti di cittadini impegnati a promuovere iniziative per una cultura dell’accoglienza e dell’integrazione, nonché ai Richiedenti Protezione Internazionale ospitati in città.


È di conoscenza pubblica che nel territorio portogruarese esistono alcune organizzazioni appartenenti all’estrema destra la cui dichiarata aspirazione neofascista è anticostituzionale, revisionista e anti-storica.

A Portogruaro il razzismo esiste e va sradicato il prima possibile!

Esprimiamo la nostra totale solidarietà e vicinanza ai tre giovani colpiti dall’aggressione e chiediamo alle Istituzioni preposte, Prefetto di Venezia e  Consiglio Comunale di Portogruaro in primis di promuovere azioni idonee a contrastare tale pericoloso fenomeno di matrice xenofoba e razzista prima che si verifichino altri episodi come quello di domenica 8 ottobre. 

Portogruaro, 17 ottobre 2017 

Gruppo promotore: PORTOGRUARO CITTÀ SOLIDALE

Membri: Mauro Gobbato, Annarosa Falcomer, Marco Piccolo, Anita Fiorentino, Cristian Martinelli



Oggi: PORTOGRUARO CITTA' SOLIDALE conta su di te

PORTOGRUARO CITTA' SOLIDALE ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "GRIDIAMO IL NOSTRO NO AL RAZZISMO, SOLIDARIETA' AI RAGAZZI AGGREDITI A PORTOGRUARO!". Unisciti con PORTOGRUARO CITTA' SOLIDALE ed 820 sostenitori più oggi.