NO mascherina al banco!

NO mascherina al banco!

0 hanno firmato. Arriviamo a 200.
Più firme aiuteranno questa petizione a destare l'interesse dei media locali. Aiuta a portare questa petizione a 200 firme!
Iolanda Polizzi ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Patrizio Bianchi (Ministro dell'Istruzione) e a

In data 6 Novembre 2020 entra in vigore il DPCM del 3 Novembre 2020, con il quale si legifera sull'obbligo delle mascherine a scuola. Premettendo che le scuole continuano in presenza nella convinzione che la trasmissione del virus non avviene in aula ma altrove, date anche le nuove disposizioni delle classi con banchi monoposto che garantiscono la distanza interpersonale di almeno un metro tra gli alunni, perché questa imposizione? Se la scuola è sicura, se c'è il distanziamento, perché costringere i bambini a respirare aria inevitabilmente viziata per 5/6 ore al giorno? Chiediamo di rivedere la regola dell'ultimo Dpcm e di tornare alla precedente, consentendo agli alunni di indossare le mascherine solo quando si è in movimento o se viene a mancare la distanza di un metro dagli altri.

È già stato tolto tanto ai bambini: non possono svolgere sport in palestra, devono stare lontano da amici e parenti, non frequentano più il catechismo che ormai è on line, non possono festeggiare il loro compleanno nel modo in cui erano abituati da anni... lasciamoli almeno liberi di sorridersi da lontano!

Genitori di tutta Italia, proviamoci tutti assieme, per il bene dei nostri figli!

0 hanno firmato. Arriviamo a 200.
Più firme aiuteranno questa petizione a destare l'interesse dei media locali. Aiuta a portare questa petizione a 200 firme!