GELA CHIAMA STATO. GELA VERTENZA ITALIANA

0 hanno firmato. Arriviamo a 2.500.


34 milioni di euro per il Patto per il Sud                               BLOCCATI

800 milioni di euro per il progetto Argo Cassiopea           BLOCCATI

150 milioni di euro per il porto                                             BLOCCATI

5 milioni di euro per il Museo del mare                               BLOCCATI

3 milioni di euro per il Museo archeologico                        BLOCCATI

1 milione di euro per le aree archeologiche                       BLOCCATO

48 milioni di euro per l’autostrada Siracusa-Gela             BLOCCATI

25 milioni di euro per le aree industriali dismesse           BLOCCATI

183 milioni di euro per la rete ferroviaria Sr-Rg-Gela      BLOCCATI

0 milioni di euro per l’inclusione di Gela nei circuiti turistici

0 milioni di euro per il comparto agricolo

Servizi sanitari anno zero

Strade di collegamento interno tra Comuni a rischio morte

Gela, la prima città della provincia di Caltanissetta e la sesta città della Sicilia, BLOCCATA dalla strafottenza politica.

Dietro questi numeri ci sono persone e già 10 mila cittadini della provincia sono andati via.

                                  Se Gela si blocca, la provincia si blocca.

                                  Se Gela si blocca, la Sicilia si blocca.

                                  Se la Sicilia si blocca, il Sud si blocca.

Per sbloccare Gela, la provincia, la Sicilia chiediamo al Premier Conte un incontro urgente affinché si faccia un Decreto Sblocca Gela. 

                         Ignazio Giudice - Segretario Generale CGIL CL