DIMISSIONI ROBERTO SPERANZA!!!

DIMISSIONI ROBERTO SPERANZA!!!

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 1.000 firme!
Giuseppe Martino ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Mario Draghi (Presidente del Consiglio dei Ministri) e a

La sanità calabrese è commissariata da diversi anni. Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha nominato il commissario Generale Cotticelli al fine di risanare il debito sanitario della regione e tutelare il nostro diritto alla salute. 

In questi anni nessuno ha controllato l'operato del commissario e la situazione sanitaria è peggiorata non solo dal punto di vista economico ma anche dal punto di vista di prestazioni sanitarie ai cittadini.
Abbiamo amaramente scoperto in questi giorni che la Calabria non è stata preparata neppure alla seconda ondata del Covid-19 e, pertanto, è stata definita zona ROSSA!

Questa terra già da tempo dimenticata dai governi nazionali è stata ulteriormente penalizzata dall'attuale Governo e dal Ministro Speranza ed i calabresi isolati per carenze sanitarie a cui Lei, Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, ma soprattutto il ministro Roberto Speranza, il generale Cotticelli ed il commissario per l'emergenza Arcuri non hanno posto alcuna soluzione in questi mesi.

Infatti, la Calabria:

  1. Non ha un piano covid redatto dal Commissario e comunicato al Ministero della Salute.
  2. Nessun controllo per una regione che da sempre presenta delle criticità sanitarie; come se i calabresi fossero lasciati soli al loro destino.

Si chiedono, pertanto, le immediate dimissioni del Ministro Speranza che doveva vigilare il diritto alla salute di noi calabresi sancito nell'articolo 32 della Costituzione Italiana. 

I calabresi devono essere rispettati, chi non ha tutelato i diritti non può continuare a svolgere il proprio lavoro e procedere alla nomina di un nuovo commissario.

Noi calabresi non ci fidiamo più del Ministro Speranza che è stato complice di Cotticelli e non ha creato alcuna soluzione contro il covid in questi mesi.

Stiamo pagando a caro prezzo sia in termini economici ed umani gli errori gravissimi del Ministro Speranza e del generale Cotticelli.


Oggi, la Calabria è zona rossa!
Oggi, in Calabria il covid rischia di diffondersi e fare morti tra di noi perché il Ministro ed il generale non hanno approntato un piano urgente sanitario!


0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 1.000 firme!