Deroga alla zona rossa per Bergamo

0 hanno firmato. Arriviamo a 2.500.


Bergamo ha dato. Non è giusto e nemmeno tollerabile imporre ancora la zona rossa alla nostra provincia. In Regione Lombardia la nostra è la provincia con i dati di contagio più bassi rispetto alle altre provincie.

Bergamo deve essere tolta da questa nuova zona rossa regionale 

È ora di ripristinare la libertà di movimento per i cittadini all’interno del territorio provinciale. Questo permetterebbe anche all’economia di ripartire. Questo permetterebbe anche alle ragazze ed ai ragazzi delle scuole medie, nello specifico delle seconde e terze medie, di non stare a casa.

Ci sarebbe anche da garantire ed iniziare a sperimentare l’apertura minima delle scuole superiori 

La gente di Bergamo ha pagato il prezzo più alto per questa situazione ed ora vuole ripartire.

Cosa chiediamo: d’intesa con le Regioni, il Dpcm prevede la possibilità, in relazione a specifiche parti del territorio regionale, di un’esenzione dalle misure più stringenti.

Permettete agli abitanti della provincia di Bergamo di riprendere in mano la loro libertà di spostamento almeno all’interno del proprio territorio