Vittoria

Cani ai tempi del coronavirus

Questa petizione ha creato un cambiamento con 1.212 sostenitori!


Caro presidente Giuseppe Conte, faccio un appello a nome di tutti i cani che fanno parte delle famiglie italiane. Chiedo a gran voce di poter riaprire, con tutte le cautele del caso, le aree di sgambamento presenti sul territorio e tutti i centri cinofili del paese. Proprio per il benessere psicofisico dell'animale sarebbe bello poter far correre e giocare i nostri cani, la passeggiata attorno a casa per espletare i bisogni in molti casi non è sufficiente e crea assembramenti in contesti urbani molto affollati. In molti centri cinofili è possibile accogliere le persone in forma individuale all'aria aperta senza correre nessun pericolo dal punto di vista dell'emergenza sanitaria in corso. In quasi tutti i centri si pratica l'agility dog che prevede l'allenamento del Binomio (uomo/cane) senza l'interazione con altre persone facendo allenamento individuale. Sarebbe un'ottima cosa x poter fare un po' di attività motoria, soprattutto per ragazzi in questo momento chiusi in casa ed in totale sicurezza, senza dare nessun problema alla popolazione. Nei nostri centri cinofili di tutta Italia non c'è uno spogliatoio o docce comuni quindi non si creerebbe nessun tipo di assembramento. Sarebbe un beneficio enorme per tutti, soprattutto x i nostri cani anche dal punto della socializzazione Inter e intraspecifica, cosa fondamentale per l'equilibrio e l'autostima del cane. Nei centri cinofili può essere rispettato il protocollo sanitario usando mascherine e guanti e soprattutto il distanziamento sociale. E non da meno si eviterebbero tanti abbandoni e si risolverebbe il fabbisogno di accudimento degli animali in caso di persone ammalate e sole.
Grazie mille per l'attenzione.
Cordiali saluti



Oggi: silvia conta su di te

silvia grilli ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Giuseppe Conte: Cani ai tempi del coronavirus". Unisciti con silvia ed 1.211 sostenitori più oggi.