Biblioteche e Archivi aperti!

Biblioteche e Archivi aperti!

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.
Più firme aiuteranno questa petizione a ottenere una risposta da parte del decisore. Aiuta a portare questa petizione a 500 firme!
Rita Gagliardi ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Mario Draghi (Presidente del Consiglio dei Ministri) e a

Studenti, laureandi, dottorandi, ricercatori e docenti non potranno svolgere studi e ricerche a causa della chiusura di biblioteche ed archivi, strutture in cui sarebbe possibile svolgere le attività di consultazione e ancor più di prestito in totale sicurezza, non essendo notoriamente luoghi di assembramento.

Il mondo della cultura si ferma a causa di disposizioni illogiche e contraddittorie: non è CIVILE un Paese in cui è consentito andare dal parrucchiere ma non è permesso recarsi in una biblioteca.

Firma anche tu per la riapertura di biblioteche ed archivi per opporti a un sistema che nega e svilisce la dignità ontologica dello studio e della ricerca.

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.
Più firme aiuteranno questa petizione a ottenere una risposta da parte del decisore. Aiuta a portare questa petizione a 500 firme!