Abolizione dei fuochi d'artificio e altri materiali esplosivi nel periodo natalizio

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.500.


Ogni anno migliaia di animali nel periodo delle festività natalizie, e in particolare a Capodanno, subiscono le gravi conseguenze provocate da fuochi d'artificio, botti, petardi, razzi e altri materiali esplodenti.

Le ripercussioni che possono essere riportate sono le più disparate, i più fortunati sono sottoposti a un forte stress, altri rischiano di rimanere gravemente feriti o di morire, altri ancora sono soggetti a un notevole disorientamento e non è raro infatti assistere a inusuali comportamenti degli animali che possono diventare un pericolo per sé e per gli altri.

L'abolizione dei suddetti materiali esplodenti oltre a garantire la salvaguardia degli animali, assicurerebbe maggiore serenità ai loro padroni i quali non avendo premure potrebbero godere a pieno dei momenti di festa e di gioia con i propri amici e parenti. 

Possiamo ancora sognare un mondo dove regna l'umanità, l'empatia e la giustizia ma risulta fondamentale mettere da parte l'egoismo pensando al benessere e alla salvaguardia dei più deboli.