Difendiamo Cattolica Assicurazioni e il suo Futuro

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.


Noi, rappresentanti delle istituzioni, delle imprese, dei soci e del territorio, ti chiediamo di condividere, firmare e diffondere queste istanze.

Dopo 125 anni di storia, insieme a Verona e ai Veronesi, Cattolica Assicurazioni sarà trasformata da Cooperativa di 18.600 soci a SPA guidata da pochi soggetti finanziari slegati dal territorio.

Negli ultimi anni alcune scelte sbagliate e comportamenti incoerenti con questa storia hanno causato profonda delusione di molti soci e importanti perdite negli investimenti e di reputazione per la nostra Compagnia.


Con questa petizione, vogliamo tutelare gli aspetti fondamentali per il futuro di Cattolica:

  • Salvaguardia dei 3.200 collaboratori e delle loro famiglie 
  • Salvaguardia del risparmio di decine di migliaia di piccoli soci azionisti
  • Mantenimento della sede legale e operativa a Verona
  • Coerenza verso i Valori etici e l’Identità di Cattolica

Come azionisti della compagnia, come istituzioni e come veronesi, vogliamo far sì che questo profondo cambiamento diventi un’opportunità di rilancio.
Per fare ciò è necessario un dialogo continuo e proficuo con il mondo cattolico, i piccoli soci e le istituzioni del territorio, che devono essere adeguatamente rappresentati negli organi sociali della Compagnia.


125 anni di storia di Cattolica Assicurazioni non possono essere cancellati con un colpo di spugna, ma devono rappresentare le fondamenta di un importante rilancio per Verona, la sua economia e le sue famiglie.


È l’ultima opportunità. L’unica. Firma adesso.

 

Per approfondire leggi il nostro sito:
https://casacattolica.it/