Un Rifugio per i mici di Calenzano!

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.500.


A Calenzano ci sono molti gatti randagi e numerose colonie feline. I volontari fanno del loro meglio per soccorrere tutti i gatti randagi in difficoltà e che necessitano di aiuto, per trovare un posto sicuro per le cucciolate ed un riparo per i gatti malati, ma nonostante la grande mole di lavoro svolta e le continue corse contro il tempo, spesso il lavoro dei volontari è reso vano dalla mancanza di un posto dove poter ospitare tutti questi gatti. Attualmente gli stalli sono fatti tutti nelle case private dei volontari, che sono piene e non ce la fanno più ad ospitare altri mici. Quando non c’è più posto, i gatti non possono essere recuperati, non possono essere messi al sicuro nè curati nelle migliori condizioni.

Il Comune di Calenzano non ha un gattile comunale né ha convenzioni con strutture di altri Comuni per gestire le numerose emergenze che ogni anno si verificano, facendo ricadere tutto l’onere della loro gestione sulle spalle dei volontari.

L’Associazione di Volontariato ‘Baffi di Gatto’ onlus di Calenzano, iscritta all’Albo regionale delle Associazioni, lancia quindi una raccolta firme per chiedere al Comune un terreno in comodato d’uso gratuito su cui costruire un Rifugio per i mici meno fortunati.

I vantaggi di avere un Rifugio sul proprio territorio comunale sono molteplici:
- garantire ai gatti malati o convalescenti un posto sicuro dove essere curati e seguiti costantemente;
- garantire alle cucciolate e alle mamme gatte un posto sicuro dove poter allattare i propri cuccioli prima delle adozioni;
- garantire ai gatti anziani e debilitati un posto sicuro dove trascorrere gli ultimi anni della propria vita;
- garantire un posto dove poter addolcire e ammansire i gatti con un carattere più “selvatico”, in attesa di una adozione;
- garanzia di un posto più sicuro rispetto a colonie ubicate in zone industriali, lungo strade trafficate o comunque in situazione di pericolo;
- unico punto di riferimento per i cittadini che cercano un gatto da adottare;
- unico punto di riferimento per i cittadini che chiedono aiuto per gatti randagi o in difficoltà;
- maggior decoro urbano;
- maggior grado di civiltà;
- ottimizzazione delle spese veterinarie grazie a Cliniche veterinarie convenzionate con il Rifugio;
- punto di riferimento per i cittadini che vogliono svolgere attività di volontariato;
- maggiore visibilità per i gatti in cerca di adozione;

Non vogliamo realizzare un gattile in stile classico, con gabbie e recinti, ma una vera e propria casa-rifugio, dove i mici possono essere accuditi, amati e rispettati.

Aiutaci a far diventare questo sogno realtà!