FIRMA A FAVORE DIACONATO FEMMINILE E PER LA DISCUSSIONE IMMEDIATA IN COMMISSIONE DI STUDIO

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.


Due questioni aperte:

1. C'è una questione aperta sulla effettiva pari dignità tra i sessi nella Chiesa e nella società, che suscita sofferenze, dolori ed atti criminosi nei confronti delle donne.

2. Non si può limitare la libertà di Dio nel chiamare a ruoli e missioni sia donne sia uomini indipendentemente dal loro sesso: l'impedimentum sexus non è supportato da alcuna motivazione teologica, né antropologica, né biblica.