PETIZIONE CHIUSA

ABOLIAMO QUESTO RITO INUMANO CHE NON HA NULLA DI RELIGIOSO:

Questa petizione aveva 6.817 sostenitori


Lunedi 18/05/2015

LETTERA A :

P. Juan Damiano Palomino
Abancay (Apurímac) Perú
juandapal@gmail.com

Redazione

Un filmato terrificante, segno tangibile della malvagia stupidità umana,mostra un cane terrorizzato legato sul dorso di un toro a sua volta impazzito dalla paura,andare entrambi incontro al loro sacrificio per soddisfare delle menti malate e perverse.

 Questa terrificante e crudele tradizione è ancora praticata nel piccolo villaggio di Chalhuani vicino alla città di Abancay nella regione Apurimac del Perù centrale.

 Il villaggio ha una lunga  tradizione di crudeltà verso gli animali. Ogni anno, durante una celebrazione religiosa dedicata alla Vergine Maria e chiamata Virgen de la Asuncion, delle persone legano un cane a un toro durante la corrida locale

Nel video si vede un uomo  legare il cane giù sul retro del toro impazzito dalla paura,Si sente il cane  guaire e abbaiare,è "praticamente  a gambe e braccia aperte,assolutamente immobilizzato può solo alzare la testa".

Entrambi dopo essere stati torturati saranno uccisi

Il video ha suscito ribrezzo,rabbia e indignazione,le persone normali non si capacitano di tanta efferata crudeltà.

Un abitante del villaggio intervistato da una televisione locale,ha detto "

Per questa tradizione scegliamo un  un cane che negli ultimi 12 mesi ha causato problemi.Noi come comunità riteniamo che  questa sia una giusta punizione per il suo cattivo comportamento ."

Non abbiamo parole, si rimane solo esterrefatti da così tanta violenza e miseria.

Ci piacerebbe che la chiesa condannasse queste manifestazione in onore della madonna che portano al disonore dell'umanità.

 
  
 



Oggi: vanda conta su di te

vanda agnoletti ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "FERMIAMO QUESTO RITO INUMANO, VANDA AGNOLETTI - FERMIAMO QUESTO RITO, Vanda Agnoletti: ABOLIAMO QUESTO RITO INUMANO CHE NON HA NULLA DI RELIGIOSO:". Unisciti con vanda ed 6.816 sostenitori più oggi.