PETIZIONE CHIUSA
Diretta a tutti i cittadini e i rappresentanti politici

Fermiamo le Banche!

24
sostenitori

Giustizia per il cittadino anziché (in)giustizia delle banche

La società civile dovrebbe decidere le regole nel settore finanziario e non viceversa. Le banche devono servire l'uomo.

Giusta distribuzione dei patrimoni

Il patrimonio finanziario dovrebbe essere adeguato alla prestazione di ognuno. L'accrescimento del patrimonio senza impegno di lavoro o prestazione aumenta la distanza sociale fra ricchi e poveri. È urgentemente necessario opporsi e contrastare questo sviluppo.

Il sistema bancario al servizio dell'economia reale
Basta con la speculazione bancaria

Innanzitutto è necessario separare le banche commerciali dalle banche d'investimenti. Lo Stato non dovrebbe dare garanzie per le operazioni speculative delle banche d'investimenti. Gli istituti finanziari come gli hedge funds e le società di private equity, le transazioni off-shore e derivati non creano valori reali bensì danneggiano la società civile.

Porre fine alla fatale politica del denaro

Le iniezioni di liquidità della Banca Centrale Europea non sono una soluzione. Non è possibile così correggere gli errori del sistema finanziario. La creazione del denaro non deve venire ceduta alle banche orientate solo al profitto, ma deve venire gestita da istituzioni di pubblica utilità.

Stop alla speculazione con risorse essenziali per la vita

La speculazione con i prodotti alimentari e le materie prime con la conseguente scommessa sui prezzi che mette in difficoltà l'economia reale ed aumenta la fame nel mondo deve finire. Il mercato globale dei titoli deve essere come un gioco a somma zero, cioè i patrimoni dell'economia reale non devono venire trasferiti nel mercato dei titoli. Al contrario, i patrimoni del mercato dei titoli devono venire ricondotti all'economia reale tramite forme di investimento ragionevoli ed avvedute. Lo Stato tuttavia non dovrà per questo contrarre dei debiti.

Autodeterminazione per tutti in Europa

L'introduzione dell'Euro e di molte convenzioni della Comunità Europea è stata effettuata senza il consenso dei cittadini dei paesi europei. In base al diritto all'autodeterminazione chiediamo l'attuazione di diversi referendum. Ogni paese ha il diritto di decidere sul proprio bilancio dello stato, sulla propria economia politica e di conseguenza anche sulla propria valuta. No al meccanismo europeo di stabilità (ESM), al Patto Fiscale e alle istituzioni non legittimate democraticamente. 

 

Per sapere di piu, visitate: http://www.fermiamo-le-banche.net

Questa petizione è stata notificata a:
  • tutti i cittadini e i rappresentanti politici


    Fermiamo le Banche! ha lanciato questa petizione con solo una firma e ora ci sono 24 sostenitori. Lancia la tua petizione per creare il cambiamento che ti sta a cuore.




    Oggi: Fermiamo le Banche! conta su di te

    Fermiamo le Banche! ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Fermiamo le Banche!". Unisciti con Fermiamo le Banche! ed 23 sostenitori più oggi.