PETIZIONE CHIUSA

Fermare la distruzione del territorio dell’Altomilanese. Fermare le devastazioni in arrivo sul nostro territorio: progetti e insediamenti Ikea, Leroy Merlin e progetto ex-Cromos.

Questa petizione aveva 422 sostenitori


Rassegna stampa

Il Giorno Legnano – martedì 3 giugno 2014 – pag.7

L'ASSOCIAZIONE DELL'ALTO MILANESE

"Salviamo il Paesaggio" premiata per l'impegno ambientalista

- LEGNANO -

C'È ANCHE il forum "Salviamo il paesaggio" tra i vincitori del premio Aica (Associazione internazionale per la comunicazione ambientale) che verrà assegnato oggi a Torino a personalità o gruppi che, attraverso le proprie campagne di comunicazione, portano all'attenzione dei cittadini i problemi ambientali, contribuendo alla creazione di una coscienza e di una cultura ambientale. La notizia ha creato soddisfazione nel gruppo locale del forum, referente Marilena Ballestriero, che copre i territori di Legnano, Villa Cortese e Canegrate. Il premio è suddiviso in tre categorie: "Comunicare ai cittadini fa bene all'ambiente", il premio speciale "Comunicare il Protocollo di Kyoto" e il Premio alla Carriera "Beppe Comin". La prima categoria verte ogni anno su un tema specifico che in questa occasione era "Comunicare il consumo di suolo" e il premio verrà appunto assegnato al forum "Salviamo il Paesaggio - Difendiamo i Territori". Il forum è un aggregato di associazioni e cittadini di tutta Italia che, mantenendo le peculiarità di ciascun soggetto, intende perseguire un unico obiettivo: salvare il paesaggio e il territorio italiano dalla deregulation e dal cemento selvaggio.

FERMARE LA DISTRUZIONE DEL TERRITORIO E LA DEVASTAZIONE DEL PAESAGGIO

Il fenomeno del consumo di suolo in Italia è in aumento, al ritmo di 8 metri quadrati al secondo. Negli ultimi tre anni, affermano gli esperti, è stata “divorata” un’area di 720 Km quadrati, perdendo così la capacità di trattenere 270 milioni di tonnellate d’acqua. La cementificazione ha comportato tra il 2009 e il 2012 l’immissione in atmosfera di 21 milioni di tonnellate di CO2. Inoltre i comuni lombardi hanno previsto nei loro PGT ben oltre 400 milioni di metri quadrati da edificare.

Sul nostro territorio dell’Altomilanese sono stati progettati tre grossi insediamenti commerciali, che andranno a consumare suolo e devastare il paesaggio di un area totale di circa 440.000 metri quadri.

I progetti e gli insediamenti commerciali sono per IKEA, LEROY MERLIN e per un centro sull’area ex CROMOS.

PROGETTO IKEA e LEROY MERLIN

Area Totale 400.000 metri quadri circa. Insediamento delle due grandi strutture di vendita delle multinazionali Ikea e Leroy Merlin e di una nuova galleria commerciale nei comuni di Cerro Maggiore e Rescaldina.

PROGETTO ex CROMOS

Area Totale di circa 40.000 metri quadri. Insediamento di un nuovo centro commerciale frazionato, sull’area dove ora c’è l’edificio della ex tintoria Cromos.

Cosa comporterebbe a livello ambientale e sulla salute e qualità della vita dei cittadini, l’insediamento di questi tre nuovi centri commerciali:

-          la perdita definitiva di circa 400.000 metri quadri di suolo agricolo fertile attualmente coltivato;

-          che la viabilità registrerà impatti negativi, perché il nostro territorio è già più che congestionato dal traffico veicolare;

-          l’incremento altissimo di inquinanti derivanti dall’aumento di traffico veicolare di auto e Tir;

-          un impatto occupazionale negativo sui posti di lavoro, con ripercussioni notevoli sul piccolo commercio, sui negozi di vicinato e sui nostri centri cittadini;

-          la sostituzione di posti di lavoro a tempo indeterminato con lavoro precario.

CHIEDIAMO PERCIO’ CHE I PROGETTI NELLE AREE VENGANO BLOCCATI E CHE SI FACCIA UNA VALUTAZIONE COMPLESSIVA DELL’IMPATTO DEI TRE INSEDIAMENTI SUL TERRITORIO, PROCEDENDO ANCHE CON STUDI APPROFONDITI SULLO STATO DEL TERRENO, DELL’AMBIENTE E DEL PAESAGGIO.



Oggi: Comitato "Salviamo il Paesaggio" Legnano Villa Cortese Canegrate conta su di te

Comitato "Salviamo il Paesaggio" Legnano Villa Cortese Canegrate ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "FERMIAMO LA DISTRUZIONE DEL TERRITORIO DELL'ALTOMILANESE. Fermiamo gli insediamenti di IKEA, LEROY MERLIN e area ex CROMOS". Unisciti con Comitato "Salviamo il Paesaggio" Legnano Villa Cortese Canegrate ed 421 sostenitori più oggi.