Fermiamo i gravi episodi del Frullone, l'Ospedale veterinario di Napoli

0 hanno firmato. Arriviamo a 25.000.


IL MICIO E' MORTO

Unitevi al gruppo su facebook dove chi sostiene, chi abita a napoli può dire la sua e coordinarsi su cosa fare.

https://www.facebook.com/groups/2215089945443915/

 

AGGIORNAMENTO 9 GIUGNO:

più di una persona mi ha detto che volentieri farebbe una manifestazione.

io sto lontano da napoli, sono al nord, e mi occupo di scocciare chiunque e sentire pareri legali, ma voi che state lì, FATELA, FATE SENTIRE LA VOSTRA VOCE, LA VOCE DEGLI ANIMALI MALTRATTATI..

 

AGGIORNAMENTO 8 GIUGNO 2018:

l'ordine dei veterinari di napoli ai quali ho scritto, manco ha risposto.

Bene, ora pure la redazione del Mattino di Napoli è stato informato.

Fosse pure che devo arrivare al ministro di grazie e giustizia, per la madonna, io vado avanti, e vediamo chi la vince, grazie a chi firma e diffonde.

Siete grandi per quello che avete fatto in 5 gg

 

 

15 giorni chiuso in gabbia all' Asl napoli senza aiuto..Non hanno fatto nulla..aveva le zampe spezzate..due legamenti lesi..disidratato e debole con una trauma cranico,enterite ..ma nessuno per 15giorni ha pensato che questa povera creatura dovesse essere imboccata,curata o semplicemente aiutata!!!!Alla ragazza che è venuta da Roma non hanno detto nulla..è stato messo nel trasportino e a casa ci siamo trovati un grande shock..un micio scheletrico morente...ecco la nostra realtà...senza istituzioni..aiuti e Asl che dovrebbe soccorrere ma nn hanno mosso un dito..e poi una enorme tristezza e il senso di impotenza...se dovesse sopravvivere sarà un enorme miracolo..io spero con tutto il cuore!!!!!!

Il Frullone, l'ospedale veterinario di napoli, noto per gravissimi episodi di maltrattamenti, deve essere gestito da persone competenti e che amino davvero gli animali.Deve inoltre venir denunciato per tali atti e inadempienze chiunque abbia abusato della propria posizione

.Pensare che non serve a nulla denunciare danneggia chi avrà la sfortuna di incappare in loro e lede la stessa figura del veterinario, nonchè dell'impiegato pubblico.

Per questo chiedo agli organi competenti di sostituire gli attuali operatori della suddetta struttura con persone preparate e soprattutto di coscienza.

Suddette persone devono essere denunciate per i gravi reati commessi.

Tali persone, dipendenti di una struttura pubblica , quindi stipendiati da noi cittadini ,  devono essere al servizio dei suddetti e non creare danni.

La struttura di per sè utilissima per aiutare i volontari nella lotta al randagismo e i cittadini indigenti, DEVE, e sottolineo DEVE avere come primo principio, il rispetto per la vita animale e non la distruzione della stessa.

MAI PIU' devono verificarsi episodi come quello descritto nella petizione.

Suscita solo orrore il pensiero che chi dovrebbe avere a cuore il bene delle creature indifese, ne causa invece danni o la morte.

 

 

Grazie

 

KITTEN IS DEAD (I HAVE NO MORE TEARS)

THANKS TO ALL THE PEOPLE, ITALIANS AND STRANGERS, FOR SUPPORT MY BATTLE AGAINST THIS EVIL PEOPLE.

ANIMALS DESERV RESPECT AND LOVE, HERE AND ALL THE WORLD.

DON'T TURN AWAY YOUR HEAD FROM OTHERS PAIN.

THANKS AGAIN.

 


UPDATE 8 JUNE 2018:

the order of the veterinarians of Naples to whom I wrote, I have not even answered.

Well, now the editorial staff of the Mattino di Napoli has been informed.

Even if I have to get to the minister of grace and justice, for the Madonna, I go forward, and see who wins it, thanks to those who sign and spread.

You are great for what you have done in 5 days.

 

 

"15 days locked in cage all'Asl napoli without help..Not have done anything .. had broken legs..due lesi latti..disidratato and weak with a head injury, enteritis ..but no one for 15 days thought that this poor creature should be fed, cured or simply helped !!!! The girl who came from Rome did not say anything .. it was put in the carriage and at home we found a great shock .. a dying skeletal cat ... here is the our reality ... without institutions..aiuti and Asl that should help but nn have moved a finger .. and then a huge sadness and the sense of powerlessness ... if it should survive it will be a huge miracle .. I hope with all the heart!!!!!!"

The Frullone, the veterinary hospital in Naples, known for serious episodes of mistreatment, must be managed by competent people who really love animals. It must also be reported for such acts and breaches anyone who has abused their position

To think that it is useless to report damage to those who have the misfortune to run into them and harms the same figure of the veterinarian, as well as the public employee.

This is why I ask the competent bodies to replace the current operators of the aforementioned structure with people who are prepared and above all of conscience.

Such persons must be reported for the serious crimes committed.

These people, employees of a public structure, then salaried by us citizens, must be at the service of the aforementioned and do not create damages.

The structure in itself very useful to help volunteers in the fight against stray dogs and needy citizens, MUST, and I stress MUST have the first principle, respect for the animal life and not the destruction of the same.

NEVER need to experience episodes like the one described in the petition.

It only hurts the thought that those who should have the good of defenseless creatures at heart, instead cause damage or death



Oggi: rosanna conta su di te

rosanna bigoni ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Fermiamo i gravi episodi del Frullone, l'Ospedale veterinario di Napoli (Let's stop the serious episodes of Frullone, the Veterinary Hospital of Naples)". Unisciti con rosanna ed 19.989 sostenitori più oggi.