PETIZIONE CHIUSA
Diretta a Sindaco di Milano Giuliano Pisapia ed ad 1 altro/a

Ferma le ingiustizie: Sostieni il servizio di Uber a Milano

3.892
sostenitori

La mobilità cittadina può migliorare con la scelta introdotta dal servizio Uber, che non deve essere ostacolato dalla lobby dei tassisti. 

 

Cosa è successo:

·       Un gruppo dei tassisti ha deciso di intimidire gli autisti che lavorano con Uber

·       Sono seguiti assalti ai nostri partner e le loro macchine, con violenza 

·       Lo staff di Uber, è stato diffamato e aggredito verbalmente privatamente e pubblicamente

·       La polizia locale ha seguito e intimidito gli autisti che lavorano con Uber 

·       La polizia ha rilasciato verbali di contestazione generici, superficiali e approssimativi 

·       E' stata omesso dai verbali ogni tipo di dichiarazione da parte dell’autista

 

A cosa porterà:

Il protezionismo attorno alle lobby dei tassisti vuole imporre ai cittadini di Milano di NON AVERE ALTRA SCELTA per lo spostamento veloce in città.

  

Cosa possiamo fare:

Gli autisti che sono nostri partner rimangono compatti e determinati, ma non possiamo ignorare e tacere questi atti violenti e intimidatori. L’unico modo per fermare queste ingiustizie è di far sapere al Sindaco quanto Uber abbia portato un VALORE AGGIUNTO a Voi e alla città!

Questa petizione è stata notificata a:
  • Sindaco di Milano
    Giuliano Pisapia
  • Sindaco di Milano Giuliano Pisapia


    Uber Milano ha lanciato questa petizione con solo una firma e ora ci sono 3.892 sostenitori. Lancia la tua petizione per creare il cambiamento che ti sta a cuore.




    Oggi: Uber conta su di te

    Uber Milano ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Ferma le ingiustizie: Sostieni il servizio di Uber a Milano". Unisciti con Uber ed 3.891 sostenitori più oggi.