Petition update

ENPAM e i Parnasi: perseverare2…

Franco Picchi
Pietrasanta, Italy

Aug 23, 2018 — 

ENPAM e i Parnasi: perseverare2…

Egregi Colleghi,

invio di nuovo questo aggiornamento perchè mi risulta che change.org non l'abbia inoltrato...

Aggiungo comunque alcune righe, dalla risposta data ad un membro del CdA ENPAM ( nel forum riservato a medici  Legalmedica).

 

Carissimo ,

mi sembra che già questo evidenzi il problema...
Sono stati 2 investimenti (il fondo Hb e il fondo IdeaFimit Sviulppo) non estremamente differenziati, ma sullo stesso progettatore di sviluppi immobiliari sull'orlo del fallimento, nell'arco di poco più di un anno.
Il secondo dopo che il primo aveva già perso oltre il 50% del valore.
Quindi non siamo davanti ad una singola operazione che può anche essere governata dal caso sventurato.
Permetti di pensare che qualcosa nei controlli e nelle analisi fatte sia da verificare?
Oltretutto quando su tale progettatore di investimenti sia in corso l' indagine della Procura che tutti sappiamo.
Non ho mai letto nessuna analisi specifica da parte di ENPAM sugli investimenti andati male, anzi...
Come ho già detto bastavano 2,50 € per verificare la situazione patrimoniale di una società di Parnasi, e una semplice ricerca su Google per trovare tutti gli impedimenti in cui annaspavano i suoi progetti immobiliari.
Non per nulla lui stesso cercava di liberarsi il prima possibile delle quote in suo possesso.
Che poi l' ENPAM abbia ottenuto una garanzia da un gruppo su cui pesavano 900 milioni di debiti ...
Non farmi dire chi può pensare di riavere soldi dal gruppo Parnasi...
Spero che tu sappia, ora, che Parnasi è anche il garante dei 115 milioni del patto di opzione tra Ideafimit e Ecovillage.
 saluti a tutti.

Franco Picchi  Pietrasanta, Italia
21 AGO 2018 — 

ENPAM e i Parnasi: perseverare…

Egregi Colleghi,

ENPAM nel 2013, dopo trattative dirette, versa nelle casse di una società del gruppo Parnasi 50 milioni € per l’acquisto di quote del Fondo HB .

Il fondo HB era stato costituito per realizzare alcuni progetti di sviluppo immobiliare del gruppo Parnasi a Roma.

A fine 2014 tale investimento si era già svalutato del 50% a circa 24,6 milioni €.

Come si vede, già prima degli arresti di Parnasi a giugno 2018 la situazione critica delle sue società e dei suoi progetti immobiliari  si rifletteva sul valore delle quote dei fondi…

Attualmente quei 50 milioni valgono solo circa 700.000 €.

A febbraio 2015 ENPAM, attraverso il fondo Ippocrate, si impegna ad acquistare 1080 quote del fondo IdeaFimit Sviluppo a 25.000 € l’ una, per un totale di 27 milioni €.

Il Consiglio di Amministrazione della SGR che gestisce il fondo Ippocrate  per questo investimento aveva acquisito il parere favorevole del Comitato Consultivo del fondo Ippocrate di cui fanno parte il Presidente ENPAM    (dr. Oliveti)  e il Vice Presidente V. ENPAM (dr. Malagnino).

Per tale incarico nel Comitato Consultivo del fondo Ippocrate, Presidente e Vice Presidente ENPAM vengono rispettivamente ricompensati con 48.000 € e 38.000 € annui.

Il fondo IdeaFimit Sviluppo era stato costituito per realizzare un progetto immobiliare del gruppo Parnasi nel comune di Marino (Roma), comprensorio del Divino Amore.

Nell’ambito della stessa operazione, il Fondo Ippocrate acquista anche ulteriori 80 quote per circa 2 milioni €.

Quindi, alla fine , il totale dell’ investimento nel fondo IdeaFimit Sviluppo dovrebbe arrivare a circa 29 milioni €.

Attualmente , a fine 2017, risultano in possesso del Fondo Ippocrate 966 quote del fondo IdeaFimit Sviluppo, acquistate per circa 24 milioni €, che vengono contabilizzate a circa 22 milioni €, per un valore pro quota di circa 22.800 €.

Tale valutazione di fine 2017 non incorpora chiaramente le notizie riguardanti le indagini sui Parnasi della Procura della Repubblica di Roma e i passi amministrativi compiuti dal comune di Marino, che già dal 28 febbraio 2018 aveva iniziato la procedura per bloccare lo sviluppo immobiliare Ecovillage.

Gli atti amministrativi riguardanti il progetto Ecovillage avevano comunque già dal 2013 determinato ricorsi al TAR di comitati dei cittadini di Marino.

Anche l’ex sindaco di Marino ( Palozzi) risulta coinvolto nelle indagini sui Parnasi

Da notare che già nel 2016 una societa di Parnasi aveva venduto 450 quote di questo fondo a circa 22.200 €…

Quindi, per riassumere, circa 80 milioni investiti in poco più di un anno in progetti immobiliari di un gruppo che già nel 2012 aveva debiti per oltre 900 milioni e che poi è chiaramente fallito.

Perdite già contabilizzate per oltre 52 milioni, ma con il valore delle quote del fondo IdeaFimit Sviluppo destinato a surclassare la parabola discendente del valore delle quote del fondo HB.

Attendiamo chiarimenti…

Franco Picchi

Pietrasanta LU


Keep fighting for people power!

Politicians and rich CEOs shouldn't make all the decisions. Today we ask you to help keep Change.org free and independent. Our job as a public benefit company is to help petitions like this one fight back and get heard. If everyone who saw this chipped in monthly we'd secure Change.org's future today. Help us hold the powerful to account. Can you spare a minute to become a member today?

I'll power Change with $5 monthlyPayment method

Discussion

Please enter a comment.

We were unable to post your comment. Please try again.