No allo sfratto dei nonni di Nocera Umbra dalla casa di cura autogestita

0 hanno firmato. Arriviamo a 150.000.


In piena emergenza coronavirus è arrivato lo sfratto dei 14 nonni di Nocera Umbra che vivono in una casa di cura autogestita, senza spendere un solo euro di soldi pubblici. Vi chiediamo di trovare una soluzione e farli restare, rispettando così la loro volontà.