Carta docenti precari 500€

0 hanno firmato. Arriviamo a 5.000.


La carta docente di 500€ deve essere urgentemente estesa anche ai precari della scuola.

L’ipotesi sempre più realistica di una didattica a distanza al 100% impone ai docenti l’utilizzo di dispositivi informatici che non necessariamente possiedono o che potrebbero essere obsoleti o non adeguati.

Il contributo sarà di grande supporto a tutti quei docenti che avranno necessità di acquistare o adeguare i propri dispositivi informatici alla didattica a distanza.

Da docente precaria posso assicurarvi che disporre di strumenti adeguati per la DAD è fondamentale. Sono molti i docenti precari che conosco che hanno riscontrato la stessa esigenza e per questo ho deciso di provare a lanciare questa petizione sperando che arrivi ai piani alti. 

Vi prego di supportare questa iniziativa perché il diritto all’istruzione è un diritto di tutt*!