Riapriamo il Castello Normanno Svevo di Lamezia Terme. Chiediamolo al FAI!

0 hanno firmato. Arriviamo a 5.000.


A seguito d'importanti interventi di scavo, il sito archeologico, ove soggiornò Federico II di Svevia, veniva finalmente riaperto al pubblico. Successivamente tornava a essere inaccessibile per una inezia: ovvero per l'omessa manutenzione dei corrimano in legno predisposti alla sicurezza dei visitatori, andati distrutti. Per il lavoro di ripristino occorrerebbero all'incirca € 10.000,00, ma il Comune di Lamezia Terme vi ha finora rinunciato! Tutto ciò è davvero inaccettabile!  Attraverso questa petizione vogliamo chiedere al Fondo Ambiente Italia d'inserire il Castello Normanno - Svevo tra i cosiddetti "Luoghi del Cuore", così da sostenerne l'intervento e conseguirne la riapertura. 

Grazie a chi sposerà questa causa dall'Associazione Culturale "Natale Proto"



Oggi: tommaso conta su di te

tommaso colloca ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Dario Franceschini: Riapriamo il Castello Normanno Svevo di Lamezia Terme. Chiediamolo al FAI!". Unisciti con tommaso ed 3.066 sostenitori più oggi.