salviamo i caprioli da mutilazioni e morte

0 hanno firmato. Arriviamo a 2.500.


Durante il periodo degli amori i caprioli maschi, alla ricerca del territorio, entrano spontaneamente nel canale ''ledra'' e ''giavons''.
Gli argini alti, perpendicolari e cementizi ne impediscono l'uscita.
E le povere bestiole non muoiono annegate, ma mutilati dalle lame degli sgrigliatori installati nelle centrali idroelettriche.
Da tempo si chiede, invano, al Consorzio di bonifica " Ledra Tagliamento" che ha in gestione la rete idrica un intervento di recinzione completa degli argini.                  Ma le richieste restano inascoltate con la conseguenza di macabri ritrovamenti di poveri capioli mutilati e/o morti.

Vi prego di firmare questa petizione per sensibilizzare chi di dovere ad un intervento il più possibile tempestivo.



Oggi: Lara conta su di te

Lara Melchior ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Consorzio Ledra Tagliamento: salviamo i caprioli da mutilazioni e morte". Unisciti con Lara ed 1.922 sostenitori più oggi.