In Toscana bambini e adolescenti senza GARANTE da oltre 2 anni. Spingiamo per la nomina!

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.


Da oltre due anni e mezzo i minori toscani non hanno un Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza. A ottobre scorso sembrava che addirittura lo Stato ci volesse commissariare per la mancata nomina, in capo al Consiglio regionale, poi il PD ha messo nuovamente tutto nel congelatore con bene placet del Centrodestra, dimostrando per l’ennesima volta di fregarsene dei diritti di bambini e adolescenti (nella Regione che ha vissuto il dramma del FORTETO).

Il motivo dello stallo sulla nomina è semplice: il Movimento 5 Stelle ha presentato tre mesi fa per questo ruolo una candidata di indiscutibile valore, Roberta Luberti, mentre il PD aveva puntato invece su una ex assessora provinciale finita poi alla Fondazione Toscana Spettacolo, la classica nomina di partito. Ecco quindi che per non dimostrare che siamo migliori di loro nello scegliere queste figure di garanzia, arrivano persino a congelarne la nomina. E da Roma il commissariamento è magicamente sospeso nell'etere. Una farsa sulla pelle dei nostri minori.

La dott.ssa Luberti è una figura di garanzia per curriculum e storia personale: medica chirurga, psicoterapeuta, ha partecipato al gruppo di lavoro per la convenzione ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, è stata membro dell’Osservatorio Nazionale per l’Infanzia per la stesura del Piano Nazionale di Azione per la tutela di diritti e sviluppo dei soggetti in età evolutiva, figura storica di CISMAI (Coordinamento Italiano Servizi contro il Maltrattamento e Abuso all’Infanzia) del quale è stata per anni presidente, nonché autrice di numerose pubblicazioni sulla tutela dei minori.

Diciamolo ai cittadini: il PD in Toscana non sceglie questa figura perché è fuori dalle logiche di partito, e in particolare del loro partito e il centrodestra sta muto sull’argomento perché nella lottizzazione vorrebbe metterci uno/a dei suoi.

Questo è lo schifo della politica dei partiti, che va votato via quanto prima.

Lanciamo quindi un appello ad Eugenio Giani, presidente del Consiglio regionale della Toscana, e a Giacomo Bugliani, presidente della Prima Commissione preposta alla valutazione preliminare della nomina: si voti subito, senza aspettare oltre. Aiutateci a convincerli sottoscrivendo la petizione.

Grazie,

Gabriele Bianchi

consigliere regionale capogruppo M5S e vicepresidente della Commissione Affari Istituzionali

p.s. il VIDEO è stato realizzato PRIMA che Roberta Luberti rispondesse al nostro appello e noi la candidassimo per il ruolo di Garante per l'infanzia e l'adolescenza.



Oggi: Movimento 5 Stelle Toscana conta su di te

Movimento 5 Stelle Toscana ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Consiglio regionale della Toscana: In Toscana bambini e adolescenti senza GARANTE da oltre 2 anni. Spingiamo per la nomina!". Unisciti con Movimento 5 Stelle Toscana ed 568 sostenitori più oggi.