Area verde e sito archeologico a fianco a Palazzo Nuovo, Torino

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.


Il cantiere per la costruzione delle nuove aule dell'Università e il sottostante parcheggio in piazzale Aldo Moro di via Sant'Ottavio è fermo dal 2011.

Durante gli scavi sono state rinvenute fortificazioni del XVI secolo, opere inestimabili per il patrimonio storico ed artistico di Torino.

A differenza delle nuove aule, del parcheggio e della foresteria, tutte opere utili ma replicabili altrove, queste fortificazioni sono un esempio unico del passato della nostra città. Purtroppo i lavori dovrebbero riprendere tra non molto, dopo quasi 6 anni di stop e il fallimento della prima ditta.

Chiedo per tanto alla nostra Sindaca Chiara Appendino e a tutto il comune di ripensare al progetto e collocarlo altrove: abbiamo aspettato anni per l'ampliamento della facoltà, un lieve ritardo non è nulla in confronto alla salvaguardia del nostro patrimonio artistico! Il piazzale potrebbe diventare un altro polmone verde nel cuore della città, ovvero replicare la scelta vincente che è stata presa per la porta Palatina: un parco pubblico ricco di testimoniante archeologiche.

Basta parcheggi, sfruttiamo quello che la nostra città ci offre per un futuro sostenibile, contribuendo a ridurre l'impatto e l'inquinamento ambientale nel centro storico con un nuovo parco pubblico.



Oggi: giorgio conta su di te

giorgio richetta ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "comune di Torino: Area verde e sito archeologico a fianco a Palazzo Nuovo, Torino". Unisciti con giorgio ed 41 sostenitori più oggi.