SI al prolungamento METRO B1 fino Bufalotta, NO alla funivia su rotaia

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.


 Riporto testualmente la proposta di Metro X Roma:

Il prolungamento Jonio-Bufalotta/GRA costituisce una parte fondamentale della Metro B1, in grado di legittimare l’esistenza stessa della diramazione della metro B. Infatti, la diramazione nasce per servire le espansioni urbanistiche previste nel III Municipio, in particolare nell’area che intercorre tra il viadotto dei presidenti ed il GRA. Se la Metro B1 non dovesse proseguire come previsto dal PRG, che proprio in relazione al prolungamento ammetteva l’aumento della densità abitativa dell’area, si creerebbe un’inaccettabile discrepanza tra espansione edilizia ed infrastrutturale, che graverebbe drammaticamente sulla qualità urbanistica dell’area. Ne viene quindi che il prolungamento, che in realtà è di fatto un “completamento”, non solo è necessario, ma auspicabile in tempi brevi. Sarebbe bene, poi, che a differenza dell’ultima e più recente ipotesi progettuale (colore rosso) il prolungamento tenesse conto della possibilità di recuperare la stazione di scambio con un’ipotetica infrastruttura per il viadotto dei presidenti (colori verde e viola). Ricordiamo poi che l’infrastruttura è fondamentale per intercettare il flusso veicolare che si immette sul GRA dall’allaccio della A1, uno dei principali collettori autostradali italiani. Un risultato simile non è ottenibile con sistemi differenti tipo People Mover, ce lo ha insegnato l’esperienza del Pisa Mover che collega la stazione centrale di Pisa all’aeroporto. L’inserimento di una rottura di carico ha infatti reso il TPL meno appetibile del trasporto individuale.

In sintesi:

SI al prolungamento METRO B1 fino Bufalotta perchè:
- è l'unico tipo di intervento che può "stappare" il traffico nel III Municipio.
- occorre portare a termine il prolungamento della linea per aumentare ancora di più l'attrattività della linea.
- è fondamentale servire il CC di Porta di Roma con un'infrastruttura su ferro in modo da dirottare gli autobus su altre linee e ridurre il traffico privato.
NO al people Mover perchè:
- non c'è spazio per creare un capolinea vicino la stazione Jonio per un opera di superficie.
- l'intervento è assolutamente sottostimato rispetto alla domanda.
- le rotture di carico ridurrebbero ancora di più l'utilità (già limitata) dell'infrastruttura.

 

IPOTESI PROLUNGAMENTO, 2

Proposta nel PUMS: https://www.pumsroma.it/partecipa/proposte-cittadini/metro-b1-prolungamentojonio-bufalotta/

Progetto Definitivo approvato: https://www.pumsroma.it/wp-content/themes/pml/UploadFiles/2017_09_23_02_34_25_675.pdf



Oggi: Ulderico conta su di te

Ulderico Sconci ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Comune di Roma: NO al People Mover, SI al prolungamento METRO B1 fino Bufalotta". Unisciti con Ulderico ed 817 sostenitori più oggi.